Il blog della defunta lib(e)reria "www.copylefteratura.org"

Home » neurodeliriche » monchi è?

monchi è?

monchi è?

sottotitolo esplicativo: dammi una mano e il virus peserà metà

 

bussano ancora ai vetri
forti eventi
e il nespolo si scuote
di fronde bianche e alte fino al poi

 

la cresta spuma e sprizza
uccelli nel ricordo:
un tempo si saliva a mani nude
i rami
e come allora
ti ramo e ramerò per sempre

 

rarefazioni d’ansia
microbici areosol che danzano
a mezz’aria
rampante quel barone
e bare sulle rampe di automezzi
militari
(una colonna)

 

capelli trasognati
contagiami di verde
la dispnea:
a rate le colline verso valle
pago di questa vita
il conto
virus o antidoto
io resto
(a casa o altrove, non importa)
e tu
tu tienimi per mancia

 

*

autocarri

(in caso di cose da dire all’autore: malosmannaja@libero.it)

Pubblicità

COPYLEFTERATURA

questo è il blog della biblioteca copyleft Copylefteratura.org

ATTENZIONE: Licenza Creative Commons. Tutte le opere presenti su questo blog sono distribuite con licenza Creative Commons BY NC SA (Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: