Il blog della defunta lib(e)reria "www.copylefteratura.org"

Home » neurodeliriche

Category Archives: neurodeliriche

non c’è nsura

l'aspetto più temibile della censura post-moderma

Un benessere straziante

Durante gli scavi in una discarica abusiva è stato rinvenuto un rarissimo ibùk di versi animaleschi del nano.

Il sito amico Neobar ne offre completa e gratuita documentazione

https://neobar.org/2021/04/04/un-benessere-straziante/

il varco (tra ciò che dieci e ciò che taci)

breve silloge neurodelirica

*

in caso di cose da dire all’autore: malosmannaja@libero.it

monchi è?

monchi è?

sottotitolo esplicativo: dammi una mano e il virus peserà metà

 

bussano ancora ai vetri
forti eventi
e il nespolo si scuote
di fronde bianche e alte fino al poi

 

la cresta spuma e sprizza
uccelli nel ricordo:
un tempo si saliva a mani nude
i rami
e come allora
ti ramo e ramerò per sempre

 

rarefazioni d’ansia
microbici areosol che danzano
a mezz’aria
rampante quel barone
e bare sulle rampe di automezzi
militari
(una colonna)

 

capelli trasognati
contagiami di verde
la dispnea:
a rate le colline verso valle
pago di questa vita
il conto
virus o antidoto
io resto
(a casa o altrove, non importa)
e tu
tu tienimi per mancia

 

*

autocarri

(in caso di cose da dire all’autore: malosmannaja@libero.it)

vuoto d’aria / resto umano

stalla nonno

vuoto d’aria / resto umano

sottotitolo esplicativo: volo pindarico d’ala che stalla

 

rugoso

 

antelucano

 

irto

(altro…)

pausa/paura/pausa

impiccata palloncino

 

pausa/paura/pausa 

in questo mondo
– “hai visto quello?”
rincorrere la fine dicitura
è un attimo
(morte d’inciampo)

teso l’orecchio al vento
. transito .
. ansimante .
ed ecco l’eco che si spegne
) ronzio di sottofondo (

Scoperte

anelito

neurodelirica dedicata

neoliberismi-cotonati

fossimo

fossimo

siamo dei

siamo dei